lunedì 3 dicembre 2007

Cannibal House



Cannibal House: una storia di vizi, fantascienza, vino.


9 commenti:

marcocorona ha detto...

maledetti froci del cazzo

Lise-Talami ha detto...

cagati addosso e fischia

Officina Infernale ha detto...

gatto cannibale rules

fedeman ha detto...

Ciao coppiartisticapadovana, grazie x le birre, magari la prossima volta portatele quando ci sono io e non il mio socio che è un lavandino, ho visto solo le bottiglie vuote...

marcocorona ha detto...

pensavo di essere il solo a cui la coppia di ricchionazzi maledetti offriva da bere...

mino ha detto...

siete tutti dei bastardi alcolizzati!!
Ma state attenti, finché vi offrono birre sono innoqui, ma quando cominciano con gli spriz…

Maurizio Ercole ha detto...

Un pisello di gatto a forma casa... geniale!!!

Maurizio Ercole ha detto...

ops... "a forma di casa"

ViValdo ha detto...

geniali anche gli occhi a forma di ballon (ma non li ha visti nessuno: tutti guardano il campanile)